/ Attualità

Attualità | 28 novembre 2020, 17:54

Coronavirus in Piemonte: mai così tanti morti nella seconda ondata. Ma continuano a calare i ricoveri

Dopo i 97 decessi di ieri, oggi il dato è di 98, mentre i posti occupati in intensiva sono 11 in meno rispetto a ieri e addirittura 141 in meno nella terapia non intensiva. I guariti (3.571) sono più dei nuovi positivi (2.157)

Coronavirus in Piemonte: mai così tanti morti nella seconda ondata. Ma continuano a calare i ricoveri

Continua a frenare la corsa dei contagi da Coronavirus, ma purtroppo non rallenta (anzi) la progressione dei decessi di persone positive al Covid-19. Un dato, questo, che per sua natura si "trascina" con qualche settimana di ritardo rispetto all'andamento della diffusione della pandemia.

Secondo i dati elaborati dall’Unità di crisi della Regione Piemonte, nel corso delle ultime 24 ore i guariti superano i nuovi contagiati (3.571 contro 2.157) e la percentuale è dell’11,7% rispetto ai 18.434 tamponi eseguiti. Gli asintomatici sono 879 (pari al 41%). Nel dettaglio, i nuovi positivi contano 433 casi nelle rsa e 106 in ambito scolastico.

Solo a Torino e provincia, il calcolo sale a 87.698 Torino, mentre i ricoveri in terapia intensiva sono 384 (11 in meno rispetto a ieri) e quelli in terapia non intensiva sono 4.781 (141 in meno rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 70.912, mentre i tamponi diagnostici finora processati sono 1.532.290, di cui 786.035 risultati negativi.

La nota negativa, come accennato, è quella legata ai decessi: rispetto a ieri se ne contano 98 in più, per un totale di 6.070. Di questi 98, 11 si sono verificati nelle ultime 24 ore. Salgono a 2.744 il totale dei decessi a Torino e provincia.

M.Sci

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium