/ Cronaca

Cronaca | 25 ottobre 2020, 08:23

Teneva illegalmente in casa fucile e carabina, arrestato agricoltore a Volpiano

Un'altra denuncia è stata effettuata dai carabinieri a carico di un imprenditore, che deteneva illegalmente decine di cartucce calibro 12

Teneva illegalmente in casa fucile e carabina, arrestato agricoltore a Volpiano

Sequestro massiccio di armi e munizioni da parte dei carabinieri, a Volpiano.

All'interno di una cascina, di proprietà di un agricoltore di 48 anni, i militari dell'Arma hanno rinvenuto un fucile da caccia, una carabina ad aria compressa e diverse cartucce calibro 12, illegalmente detenuti. L'uomo è stato arrestato. 

Nello stesso comune del Torinese, i carabinieri hanno trovato, a casa di un imprenditore italiano di 41 anni decine di cartucce calibro 12, senza autorizzazione.

Il fucile sarà inviato al Ris di Parma per verificare se sia stato utilizzato per commettere reati.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium