/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 28 luglio 2020, 15:24

Tribunale di Ivrea sotto organico: dichiarato lo stato di agitazione del personale

Cgil, Cisl e Uil contro il Ministero: "Indifferenza totale"

Tribunale di Ivrea sotto organico: dichiarato lo stato di agitazione del personale

Stato di agitazione  del personale degli uffici giudiziari di Ivrea. Lo hanno proclamato questa mattina Cgil, Cisl e Uil scrivendo al capo del dipartimento del Ministero della Giustizia, al presidente del Tribunale, al sindaco di Ivrea e alla sindaca di Torino. 

I sindacati denunciato la "disastrosa situazione relativa all'amministrazione della Giustizia ad Ivrea con il personale ridotto ben oltre la soglia di sopravvivenza  degli uffici". Secondo Cgil, Cisl e Uil la "scopertura" del personale arriva al 40 per cento, "tanto da prospettare nei prossimi mesi una condizione di caos ingestibile che renderà difficoltoso, per dire quasi impossibile, assicurare il servizio". 

Il tribunale di Ivrea serve la zona con oltre mezzo milione di abitanti. "Numerosi richiami e  solleciti, giunti da più parti, hanno ottenuto la totale indifferenza del Ministero, generando un contesto non più tollerabile", aggiungono i sindacati. Programmate, a partire dal 1 settembre, una serie di proteste che porteranno anche alla dichiarazione di sciopero.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium