/ Politica

Politica | 18 gennaio 2024, 07:00

Sale Blu RFI, Gavazza (Lega): "Nuovamente ampliato il servizio assistenza gratuito per viaggiatori a ridotta mobilità e con disabilità"

La nota del consigliere segretario dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale del Piemonte

Gianluca Gavazza

Gianluca Gavazza

“Continua l’ampliamento per il circuito Sala Blu di Rete Ferroviaria Italiana, un sistema di accoglienza e organizzazione di oltre 340 stazioni italiane rivolto a coloro che hanno ridotta mobilità o sono portatori di handicap - spiega Gianluca Gavazza, consigliere segretario dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale del Piemonte -. Si tratta di un utile servizio di assistenza completamente gratuito attivo in tutte le stazioni del circuito 24 ore su 24. Proprio in Piemonte il 2023 è stato un anno importante per questo servizio con più di 30.000 servizi effettuati nelle oltre trenta stazioni ferroviarie della nostra regione”.

I servizi di assistenza gratuiti consistono, per esempio, nell’accoglienza in stazione presso il punto di incontro concordato o al posto occupato a bordo treno; accompagnamento in stazione per l’eventuale ritiro del biglietto; accompagnamento a bordo del treno in partenza al posto assegnato o dal treno di arrivo all’uscita della stazione o a bordo di altro treno; messa a disposizione, su richiesta, della sedia a ruote per l’accompagnamento in stazione dal treno; salita e discesa da bordo treno tramite carrello elevatore per i viaggiatori su sedia a ruote; eventuale servizio di portabagagli a mano.

I beneficiari dei servizi di assistenza possono essere persone con problemi agli arti, anche temporanei, o persone con difficoltà di deambulazione, persone che si muovono su sedia a ruote, persone non vedenti o con disabilità visive, persone non udenti o con disabilità uditive, persone anziane, donne in gravidanza, persone con disabilità cognitiva.

“A riprova dell’utilità di questo servizio, il 2024 sui nostri territori vedrà l’allargamento del circuito di intervento, per la competenza della Sala Blu di Torino, che si trova presso la Stazione di Torino Porta Nuova in via Nizza, binario 1. Verrà inoltre resa disponibile una nuova fornitura di dispositivi per la salita e la discesa dal treno, tra i quali rientrano carrelli elevatori e rampe da marciapiede - evidenzia Gianluca Gavazza, consigliere regionale del gruppo Lega Salvini Piemonte -. Le stazioni che entreranno a far parte del suddetto circuito a partire dal 20 gennaio 2024 sono Venaria Reale Reggia, Caselle Torinese città, Cirié, Mathi e Lanzo Torinese, e fanno seguito ai comuni di Rivarolo e Volpiano, già inclusi nel circuito dal 3 gennaio 2024”.

In Piemonte, lo scorso anno, le Stazioni con servizio di assistenza PRM erano: Acqui Terme, Alessandria, Arona, Asti, Avigliana, Bardonecchia, Biella S. Paolo, Carmagnola, Casale Monferrato, Chieri, Chivasso, Collegno, Cuneo, Domodossola, Fossano, Ivrea, Mondovì, None, Novara, Novi Ligure, Oulx - Cesana - Claviere - Sestriere, Pinerolo, Santhià, Stresa, Torino Lingotto, Torino Porta Nuova (Sala Blu), Torino Porta Susa, Tortona, Valenza, Verbania - Pallanza, Vercelli.

Le Sale Blu sono aperte tutti i giorni, festivi inclusi, dalle 6:45 alle 21:30 e forniscono informazioni e prenotazioni per i servizi di assistenza, che possono essere erogati in tutte le stazioni del circuito, 7 giorni su 7. Le prenotazioni possono essere effettuate, durante gli orari di apertura delle Sale Blu, a Torino presso la Stazione di Torino Porta Nuova (6:45 - 21:30 tutti i giorni, festivi inclusi), oppure telefonando al numero verde gratuito raggiungibile da telefono fisso in Italia 800 90 60 60 o telefonando al numero nazionale a tariffazione ordinaria raggiungibile da telefono fisso e mobile 02 32 32 32 oppure via mail per il Piemonte all’indirizzo SalaBlu.TORINO@rfi.it.

Comunicazione Politica

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium