/ Scuola e formazione

Scuola e formazione | 16 giugno 2021, 09:08

Scritto addio e un’ora di orale, la maturità al tempo del Covid: “L’esame è più facile” [VIDEO e FOTO]

Gli studenti torinesi approvano la nuova modalità d’esame senza prove scritte. Appendino: “Rilassatevi, fate un bel respiro e siate certi che andrà tutto bene. Avremo ancora un vitale bisogno di voi”. Cirio: "L'esame più duro l'avete già superato"

Corridoio scolastico con dispenser per gel igienizzante

Al via oggi l'Esame di Maturità 2021, il secondo ai tempi del Covid

Un’ora e via, passata la paura. E’ la Maturità al tempo del Covid, con l’esame scritto che scompare in favore di un colloquio di sessanta minuti con tutta la commissione. Sono iniziati oggi gli esami di maturità che nelle prossime settimane coinvolgeranno migliaia di studenti torinesi, chiudendo la parentesi del liceo.

Al liceo classico D’Azeglio, tra i primi a passare in un mix di tensione, ansia ed entusiasmo, sono stati Francesco e Clotilde: “Sono agitata, ho un vuoto totale. L’esame è più semplice rispetto agli altri anni: semplifica molto, perché gli scritti sono la parte più difficile. Detto questo, ci potrebbe aiutare fino a un certo punto: avere un esame totale mette più ansia”, racconta la ragazza, poco prima di entrare in aula.

"Un anno duro: è mancata la socialità coi compagni"

La sua tesina parla dell’analisi del tempo nella letteratura antica. Il suo sogno? Iscriversi a medicina, nella speranza di riuscire ad entrare. L’esame chiuderà un periodo difficile, un anno scolastico contraddistinto dalla pandemia: “È stato un anno duro, è mancata la socialità con i compagni. Abbiamo una classe molto bella, la didattica ci è venuta a mancare parzialmente, nonostante l’ottimo lavoro dei professori”.

 

Fuori, insieme a lei, Francesco: “Passo quasi per primo, mi sono preparato in fretta, concentrandomi molto sui collegamenti vari inerenti alla mia tesina. Ho portato la differenza tra l’Edipo di Sofocle e di Seneca”. Anche lui, nonostante la tensione, approva la nuova modalità d’esame al tempo del Covid: “Mi piace, è una soluzione adeguata perché condensa tutto. Ci hanno dato traduzioni da fare che compensano la prova scritta di greco e latino”. 

Non è stato un anno cosi difficile, era il secondo in Dad ed eravamo abituati rispetto allo scorso: da domani penserò se iscrivermi a Economia o Psicologia, devo scegliere” afferma, prima di correre davanti alla commissione di professori.

Gli auguri della sindaca e del governatore: "Avremo bisogno di voi"

Gli studenti, questa mattina, hanno ricevuto il messaggio di auguri di Chiara Appendino: “Questo esame si tratta di una ulteriore prova, dopo quella che ormai i ragazzi stanno sostenendo da oltre un anno e mezzo e nella quale, in stragrande maggioranza, quella maturità l'hanno già dimostrata”.

Perché, se è vero che i più giovani hanno subìto meno le conseguenze cliniche della pandemia - prosegue la sindaca - è altrettanto vero che un forte impatto, dal punto di vista sociale e psicologico c'è stato”.

Eppure erano lì, a prendersi cura dei più anziani e della loro comunità. Nelle loro case e nei luoghi della solidarietà, dove ho potuto incontrare molti di loro. Ora, rilassatevi, fate un bel respiro e siate certi che andrà tutto bene.  Avremo ancora un vitale bisogno di voi... come ne abbiamo avuto nei mesi più bui”, conclude Appendino.

Anche il governatore del Piemonte, Alberto Cirio, non ha fatto mancare il suo supporto: "Questo è un giorno di cambiamento e ripartenza anche per voi. Vi auguro un buongiorno, di cambiamento, di maturità, di ripresa. Ve lo dico da presidente, ma soprattutto da papà".

E ha aggiunto: "La pazienza, la costanza e la tenacia che avete messo in campo in quest'ultimo anno, lontano dagli affetti dei vostri compagni e dei vostri insegnanti, è stata forse la prova più difficile, l'esame più duro da affrontare. Ma l'avete superato, uniti, aiutandovi a vicenda. La vita non smetterà mai di proporvi prove difficili da superare: il vero segreto è non smettere mai di credere in se stessi".

Andrea Parisotto

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium