/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 01 giugno 2021, 09:20

Un luogo per incontrarsi e giocare: ecco come sarà la nuova area pedonale di Settimo Torinese

La sindaca Elena Piastra: "Il prolungamento della pedonale è stata una scelta difficile ma è una scommessa vinta"

Un luogo per incontrarsi e giocare: ecco come sarà la nuova area pedonale di Settimo Torinese

Una proiezione di come sarà la futura area pedonale

Uno spazio per incontrarsi, chiacchierare fare compere, dove i bambini potranno giocare in sicurezza, con panchine su cui fermarsi e più verde. Ecco come sarà la futura area pedonale di Settimo Torinese.

Nei prossimi mesi partiranno infatti i lavori di riqualificazione del tratto fra via Matteotti e via Buonarroti, con il rifacimento della pavimentazione, che avrà tre tipi di pietre e innesti di verde, nuove aiuole e qualche gioco per i bimbi. Un modo per rendere Settimo più attrattiva per il commercio e per le famiglie, un pezzo importante del progetto per valorizzare la Città

Il progetto dell'isola pedonale sviluppato da SAT è nato anche grazie al coinvolgimento di professionisti locali, commercianti e giovani di Settimo, che hanno dato il loro contributo di idee.

"La nuova via Italia è un passaggio importante, ma non l’ultimo, di un piano complessivo di rivitalizzazione della Città – commenta la sindaca Elena Piastra - Il prolungamento della pedonale, deciso a luglio dell’anno scorso, è stata una scelta difficile ma fin qui è una scommessa vinta: lo dimostra il tratto fra via Garibaldi e via Roosevelt, su cui già l’anno scorso sono stati ultimati i lavori di pavimentazione. Malgrado le difficoltà imposte dal Covid, la strada è viva, vissuta e sono arrivate nuove attività commerciali. Nel tratto Matteotti-Buonarroti vogliamo fare la stessa cosa. E abbiamo in cantiere altri interventi di riqualificazione, ad esempio dalla piazza sotto la Torre, ma anche di altre zone, a partire da Borgo Nuovo".

a.g.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium