/ Cultura

Cultura | 26 aprile 2021, 15:07

Aprono i teatri: ripartono i “Battiti” del Teatro Civico Garybaldi di Settimo Torinese

A partire da domenica 16 maggio fino a domenica 24 ottobre andranno in scena diciannove spettacoli

Aprono i teatri: ripartono i “Battiti” del Teatro Civico Garybaldi di Settimo Torinese

Il teatro civico Garybaldi (foto di repertorio)

Santibriganti Teatro si prepara alla riapertura dei Teatri con il recupero della stagione “Battiti” del Teatro Civico Garybaldi di Settimo Torinese. A partire da domenica 16 maggio fino a domenica 24 ottobre saranno diciannove gli spettacoli che andranno in scena.

Si comincerà con una prima regionale, “Raffaello. Figlio del vento” di e con Matthias Martelli, realizzato in occasione del cinquecentesimo anniversario della morte di Raffaello Sanzio, che ha debuttato a Urbino, città natale del pittore, poco prima dell’ultima chiusura dei Teatri.

Gran parte del calendario sarà composto da spettacoli già previsti nella programmazione originale della stagione, che verranno integrati da alcune novità. Oltre al già citato “Raffaello. Figlio del vento” sono in cartellone altre tre prime regionali, “The Gender Show” della compagnia Atopos, “Sporco Negro” della compagnia Kronoteatro e “The Dei After” della compagnia Atir, e tre prime nazionali, “Raptus di Luna” e “Io Odio - Apologia di un bulloskin” entrambi prodotti da Santibriganti Teatro, e “Moschette” della compagnia Contrasto.

È da segnalare anche che sei appuntamenti, pensati per le famiglie, si svolgeranno all’aperto e a ingresso gratuito in piazza della Libertà, di fronte al Municipio.

La stagione si chiuderà il 24 ottobre con “Ahi! Ahia! Pirati in corsia!” della Piccola Trilogia degli altri bambini.

 

La stagione teatrale 2020/2021 “Battiti” del Teatro Civico Garybaldi di Settimo Torinese, organizzata da Santibriganti Teatro, è stata realizzata con il sostegno della Città di Settimo Torinese – Fondazione ECM e della Compagnia di San Paolo nell’ambito del bando "PerformingArts", con il contributo della Fondazione CRT e con il sostegno della Regione Piemonte.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium