/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 03 dicembre 2020, 08:45

Il progetto “Merenda Italiana” festeggia il suo primo anno

L’idea che ha visto la luce in casa Raspini S.p.A., con la collaborazione dello chef Marcello Trentini, patron di Magorabin a Torino, si prefigge di rinnovare il rito della Merenda dell’infanzia, ripensata in chiave moderna e gourmet

Il progetto “Merenda Italiana” festeggia il suo primo anno

Nato nel dicembre 2019, con un obiettivo innovativo, il progetto “Merenda Italiana” festeggia il suo primo anno.

L’idea che ha visto la luce in casa Raspini S.p.A., e portata avanti con la collaborazione dello chef Marcello Trentini, patron di Magorabin a Torino, si prefigge di rinnovare il rito della Merenda dell’infanzia, ripensata in chiave moderna e gourmet, per rispondere alle esigenze di consumatori sempre più alla ricerca di ingredienti semplici e genuini, di alta qualità, ma con un tocco di novità.

La collaborazione tra Raspini S.p.A. e Marcello Trentini si basa sulla condivisione di valori essenziali, quali l’altissima qualità delle materie prime, l’amore per la tradizione e la volontà di valorizzare i prodotti del territorio.

Il progetto prevede la realizzazione di 8 ricette: 4 toast e 4 tramezzini, che saranno svelate lungo il percorso e proposte abbinando prodotti stagionali e del territorio, ai salumi a marchio Raspini.

In un anno sono state realizzate e raccontate le preparazioni di MAGO SANDO, BISMARCK e NERO: i primi due hanno come ingrediente principe il prosciutto cotto di alta qualità La Rosa Maestosa di Raspini, un cordato di suino che, secondo tradizione, viene ancora legato e cucito a mano. NERO, presentato nel mese di luglio, esalta le caratteristiche del Grancordato di Suino Nero, vera eccellenza della produzione Raspini S.p.A.

L’anniversario della “Merenda Italiana” sarà festeggiato con la nascita di BOSCO: un nuovo sandwich in cui il protagonista sarà, ancora una volta, il prosciutto cotto La Rosa Maestosa di Raspini, un prosciutto di elevata qualità, ma anche estremamente versatile e di grande personalità, che ben si adatta all’abbinamento con ingredienti dal sapore intenso.

Il progetto continua quindi con entusiasmo ed energia e sottolinea la voglia di proporre, sperimentare e progettare che unisce Raspini S.p.A. e Marcello Trentini, due realtà che ritengono importante e fondamentale l’impegno e l’attenzione nei confronti dei consumatori.

La video ricetta di Bosco e un filmato in cui Raspini S.p.A. e Marcello Trentini racconteranno il nuovo panino e questa importante tappa del progetto “Merenda Italiana”, saranno disponibili sui canali social Facebook @raspinisalumi e Instagram @raspini_salumi

informazione pubblicitaria

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium