/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 11 ottobre 2019, 17:50

“Tempo al tempo”, al via la settima edizione del Festival dell’Innovazione e della Scienza [FOTO]

Dal 12 al 20 ottobre Settimo Torinese rilancia la sua passione per i temi di divulgazione scientifica. Tra gli ospiti, anche Makkox, noto vignettista e fumettista di "Propaganda". Appuntamenti anche a Collegno, Rivoli, Grugliasco, Pino, Nichelino, Moncalieri e San Mauro

“Tempo al tempo”, al via la settima edizione del Festival dell’Innovazione e della Scienza [FOTO]

Tutto pronto per la nuova edizione del Festival dell’Innovazione e della Scienza, arrivato quest’anno alla settima edizione. L’evento, divenuto ormai un appuntamento fisso per la città di Settimo Torinese e una rassegna  di divulgazione scientifica tra le più riconosciute in Italia, si svolgerà dal 12 al 20 ottobre ed avrà come protagonisti numerosi ospiti di primo piano nel panorama nazionale, come il vignettista e fumettista Makkox, al secolo Marco d’Ambrosio, che condurrà il pubblico nel racconto dei tempi comici legati alla satira televisiva.
Il tema di quest’edizione, infatti, sarà proprio il tempo: dai cambiamenti climatici ai paradossi temporali, dalla fantascienza ai tempi comici e altro ancora, attraverso incontri, laboratori, spettacoli, exhibit. 



A presentare il programma completo della manifestazione, molti esponenti delle istituzioni locali: dalla sindaca Elena Piastra, al presidente della fondazione ECM Silvano Rissio, a Dario Netto, direttore del festival, ed altre personalità legate al mondo scientifico come Juan Carlos De Martin e Nicolao Fornengo



L’obiettivo principale del Festival, anche quest’anno, è quello di abbreviare il passo fra i cittadini e la scienza, attraverso un programma variegato di oltre 400 appuntamenti, volti a coinvolgere le famiglie e i visitatori interessati.  Fondamentale il ruolo delle scuole, provenienti non solo dal Piemonte, ma anche dalla Lombardia  e dalla Sicilia, che nel corso del Festival presenteranno al pubblico i progetti realizzati sul tema del tempo. 



Cuore pulsante del Festival sarà la Biblioteca Archimede, ma la rassegna coinvolgerà tutto il sistema culturale cittadino: il Teatro Civico Garybaldi, l’Ecomuseo del Freidano e la Palazzina SIVA, fabbrica in cui lavorò Primo Levi. Altra novità di quest’anno sarà “La Bolla”, una struttura davanti al Comune dove si terranno eventi di divulgazione scientifica.

Un Festival, dunque, che non vuole chiudersi nell’accademicità, ma che intende aprire le porte del mondo dell’Innovazione e della Scienza a tutti i curiosi.
E non si limiterà solo a Settimo: il calendario di eventi prevede appuntamenti anche a Rivoli, Collegno, Grugliasco e San Mauro Torinese. Ma anche Pino Torinese, Moncalieri e Nichelino.

Alessandro Del Vago

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium