/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

Cronaca | 27 luglio 2019, 11:30

Chivasso, nell'orto cresceva la marijuana: in manette 40enne

Rinvenute 4 piantine di marijuana alte 1.50 centimetri, altre 4 già recise e 3 cassette di plastica con la droga

Chivasso, nell'orto cresceva la marijuana: in manette 40enne

Operazione antidroga dei Carabinieri giovedì a Chivasso, che ha portato all’arresto di S.T.  Per il 40enne -residente a Torino e gestore di un Associazione Ricreativa Culturale – sono scattate le manette per produzione, traffico e detenzione di sostanze stupefacenti.

Gli uomini dell’Arma hanno trovato in aperta campagna, in frazione Castelrosso, in un orto di proprietà dell’uomo 4 piantine di marijuana alte circa 1,50 centimetri, 4 piantine già recise di marijuana alte circa 30 centimetri, 3 cassette di plastica contenenti complessivamente 122.51 grammi di sostanza stupefacente tipo marijuana già essiccata.

La successiva perquisizione dei Carabinieri ha portato a trovare nell’abitazione due sacchetti di plastica, con all’interno sostanza stupefacente tipo marijuana per un peso complessivo di 138,53 grammi.

Durante l’operazione è stato segnalato amministrativamente anche il fratello, che è stato trovato possesso di 66 grammi  di sostanza stupefacente tipo marijuana. La droga è stata sequestrata.

Cinzia Gatti

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium