/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

Politica | 14 maggio 2019, 18:27

Elezioni europee, i quattro pilastri del Popolo della Famiglia: natalità, ambiente, lavoro e lotta alle dipendenze

Marko Rus, candidato alle elezioni europee con il Popolo della Famiglia, delinea la strada:” Vogliamo cambiare l’UE, rinasca dalle radici cristiane dimenticate”

Elezioni europee, i quattro pilastri del Popolo della Famiglia: natalità, ambiente, lavoro e lotta alle dipendenze

L’Unione Europea deve rinascere dalle radici cristiane che ha dimenticato. Parola di Marko Rus, candidato alle elezioni europee con il Popolo della Famiglia. Sono essenzialmente quattro i pilastri del programma elettorale in Europa promosso dal movimento politico conservatore sociale italiano.

“Le radici cristiane devono essere il fondamento dei quattro pilastri della nostra proposta” spiega Rus. I quattro capisaldi del programma elettorale del Popolo della Famiglia sono: la promozione della natalità, la tutela dell’ambiente, il rilancio del mondo del lavoro e la lotta alle dipendenze come alcol, sesso, prostituzione e droga".

"Ma anche ludopatia. La proposta politica del Popolo della Famiglia mette al centro la vita: “Dal concepimento alla morte naturale. Siamo contrari all’aborto, all’eutanasia e al suicidio assistito”, afferma Rus, che ribadisce come i “no” partano in realtà da un “sì” più grande, quello in favore del concetto di vita.

Per quanto riguarda l’Europa, visto che il 26 ottobre si voterà anche per le elezioni europee, l’idea di UE di Rus è netta: “L’Europa attuale va cambiata, potenziata. Per certi versi vogliamo più Europa, benché sia diversa e concentrata sulla famiglia. Si ritorni ai valori cristiani, quelli di cui una volta l’Europa ne era la culla”.

comunicato politico elettorale

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium