/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 14 marzo 2019, 11:20

Legge Pillon, l'affido condiviso, cosa cambia

"Punto a Capo" organizza un convegno in sala consigliare a Chivasso

Legge Pillon, l'affido condiviso, cosa cambia

"Io speriamo che me la cavo", parafrasando il celebre libro di Marcello D'Orta, è il titolo dell'iniziativa che l'Associazione Punto a Capo organizza giovedì 21 marzoi, alle 20,30, nella sala consigliare di piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa a Chivasso. Un incontro per comprendere cosa cambierebbe nella vita delle coppie e dei loro figli se il disegno di legge Pillon fosse approvato. La riforma prende infatti in considerazione l'istituzione della mediazione familiare, del Piano Genitoriale e dell'affido paritario dei figli e modificherebbe i criteri per l'assegnazione della casa coniugale e del mantenimento dei figli maggiorenni. Se ne parlerà con Assunta Confente, avvocata del Foro di Torino (Camera minorile), Laura Recrosio, psicologa e psicoterapeuta dell'Associazione Familiarmente, Laura Onofri, presidente di "Se non ora quando" Torino e con Lina Borghesio, responsabile del Centro Antiviolenza "La Casa di via Domani" di Chivasso.

Flavio Giuliano

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium