/ Brandizzo

Che tempo fa

Cerca nel web

Brandizzo | 07 marzo 2019, 09:37

Al Gran Carnevalone 30 carri allegorici

Sette realizzazioni "mastodontiche" provenienti da Viareggio e Cento, una cinquantina i gruppi mascherati che sfileranno per le vie del centro

Al Gran Carnevalone 30 carri allegorici

CHIVASSO, GRAN CARNEVALONE 2019

 

 

Chivasso si prepara per l'appuntamento più importante dell’anno: il Gran Carnevalone 2019, previsto per domenica 10 marzo con inizio alle 14.30.

Come ogni anno saranno decine di migliaia gli spettatori che puntualmente invaderanno la città per assistere ad una delle più rinomate e spettacolari sfilate carnevalesche dell’intera regione. L'invasione colorata del centro cittadino avverrà in tutta sicurezza attraverso 11 porte d'accesso dotate di biglietteria: il costo del biglietto sarà di 8 euro ma con ingresso gratuito per i bambini fino ai 12 anni e i residenti.

Giunta alla 65°esima edizione, la manifestazione organizzata “dall’Agricola” (associazione fondata a Chivasso nel 1862, oggi Pro Loco e da sempre promotrice del Carnevale chivassese) in collaborazione con la Amministrazione Comunale della Città di Chivasso e il patrocinio della Regione Piemonte, costituisce indiscutibilmente uno degli eventi carnevaleschi più importanti del Nord Italia.

La Bela Tôlera, il personaggio in maschera che caratterizza il carnevale chivassese, sfilerà accompagnata dall'Abbà , da centinaia di figuranti che con canti e balli animeranno i carri allegorici provenienti dai maggiori carnevali piemontesi, spesso dopo aver vinto concorsi e rassegne locali.

“Siamo certi della qualità del Carnevalone che abbiamo organizzato – commenta il presidente della Pro Loco, Davide Chiolerio -. Vi anticipo che in totale avremo una cinquantina di gruppi in sfilata, tra bande, carri e gruppi a piedi: in particolare 7 carri saranno davvero mastodontici, con allegorie provenienti da Viareggio e Cento o comunque dai maggiori Carnevali italiani». Il tutto gestito con imponenti misure di sicurezza tali da consentire al pubblico di assistere alla sfilata in totale tranquillità grazie al supporto delle forze dell’ Ordine, Protezione Civile, Croce Rossa e i numerosi volontari (circa 200) che ci sostengono per questo grande evento. A tutti loro va tutta la nostra riconoscenza”

Il pubblico sarà quindi sistemato lungo un anello di circa 2 km che si snoderà per le vie del centro storico: c'è grande attesa per i 30 carri allegorici presenti alla manifestazione e, come sempre, ispirati dalla satira che vedrà come protagonisti tanti personaggi politici, vip famosi accanto agli intramontabili protagonisti dei cartoni animati.

Flavio Giuliano

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium