/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 06 marzo 2019, 16:40

Otto Marzo, una riflessione sulla donna

A Chivasso un ricco calendario di iniziative, contro la violenza e per la parità di genere

Tiziana Siragusa, vicesindaco di Chivasso

Tiziana Siragusa, vicesindaco di Chivasso

Otto marzo: non solo festa ma una, anzi, più giornate di riflessione sulla donna, sul ruolo che ella svolge all’interno della società e della famiglia. Questo 8 marzo, in particolare, si collega, attraverso un nutrito calendario, in un continuum di tempo, alle iniziative organizzate per il 25 Novembre, Giornata internazionale contro la violenza.

“Parlare del contesto sociale in cui le donne agiscono, riflettere sul perché sussistano ancora pesanti differenze di genere, cercare di modificare culturalmente gli atteggiamenti mentali che vogliono mantenere la subalternità femminile, è lo scopo che si prefigge la nostra Amministrazione” – dichiara l’Assessora alla Cultura e Istruzione Tiziana Siragusa.

Ribadisce l’assessore alle politiche sociali, Claudio Moretti: “Secondo le Nazioni Unite il 2030 è l’anno in cui le donne dovrebbero raggiungere in tutto il mondo la parità di genere. L’8 marzo è una data in cui potremo effettivamente confermare questo obiettivo ricordando però che molti passi sono ancora da fare, anche nella civile Italia. Al di là di sterili proclami è nella vita di tutti i giorni che possiamo avvicinare questa fatidica scadenza perché è solo nell’azione congiunta di tutte le forze che raggiungeremo lo scopo. Chivasso, anche quest’anno, c’è”.

Un grazie alle Consigliere comunali che hanno collaborato ad entrambe le manifestazioni, alle Scuole che hanno aderito e lavorato sul tema, alle Associazioni, alle singole persone.

c.s.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium