/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 20 gennaio 2019, 23:58

Festa solenne di Sant’Antonio Abate a Settimo Torinese

Animali, macchine agricole e veicoli C.R.I. benedetti in Piazza San Pietro in Vincoli

Festa solenne di Sant’Antonio Abate a Settimo Torinese

Domenica 20 gennaio 2019 si è celebrata a Settimo Torinese la festa liturgica di Sant’Antonio Abate, Santo eremita egiziano, considerato il fondatore del monachesimo cristiano e il primo degli abati, patrono dei macellai, dei contadini, degli allevatori, e protettore degli animali. Dopo la messa mattutina i macchinari agricoli e gli animali, accompagnati dai rispettivi coltivatori e padroni, hanno ricevuto la benedizione di Don Antonio. Presenti anche il Sindaco Fabrizio Puppo, il Presidente del Consiglio Comunale Giancarlo Brino, alcuni assessori e consiglieri comunali di maggioranza e opposizione e volontari della Croce Rossa.

Poco prima della benedizione sono trascorsi secondi di panico per via di un cavallo imbizzarrito che ha spaventato i presenti, impaurito a sua volta dal segnale acustico del megafono utilizzato per la preghiera in piazza. Sicuramente una scelta non saggia quella di coinvolgere molteplici destrieri in uno spazio limitato come quello di Piazza San Pietro. Per fortuna, grazie al sangue freddo dei conduttori/fantini presenti, la situazione si è risolta in pochi minuti.

Una tradizione che, nonostante il piccolo imprevisto, continua ad unire l’amore per la nostra amata terra con quello per i nostri cari animali domestici e da lavoro, sottolineando la loro importanza nella vita quotidiana delle persone e dei cittadini settimesi.

 

Alessandro Del Vago

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium