/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Accadeva un anno fa

Politica | 24 dicembre 2018, 13:05

Doria: "Sul nuovo regolamento presenterò un ordine del giorno per la sua modifica"

Prosegue a Chivasso il dibattito politico sulle sanzioni per l'affissione di qualsiasi genere in prossimità di edifici di interesse storico

Doria: "Sul nuovo regolamento presenterò un ordine del giorno per la sua modifica"

"Presenterò un ordine del giorno per la modifica del nuovo Regolamento di Polizia Urbana". Matteo Doria, consigliere di minoranza della lista civica Amo Chivasso e le sue frazioni, torna sul caso politico nato dalla sanzione al partito democratico per aver esposto bandiere e manifesti in violazione del regolamento che lo stesso partito aveva voluto e votato. "Il regolamento, così come enunciato, evidentemente non può funzionare - aggiunge Doria - perché, stante a quanto previsto, dovrebbero essere sanzionate anche tutte le associazioni di volontariato che facciano attività nel centro storico, compresi i cartelli affissi sul cancello della chiesa di Santa Maria Assunta. A mio avviso, il centro storico dovrebbe tornare a disposizione di tutti. Il sindaco vorrà mica sanzionare anche la San Vincenzo e Telethon?", si domanda il consigliere comunale.

"Per questo motivo ho preparato un ordine del giorno che presenterò al prossimo Consigliuo comunale, dove si richiede la modifica di questo articolo del regolamento e si concede a tutti di poter utilizzare il centro storico senza incorrere in pesanti sanzioni"

Flavio Giuliano

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium