/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | domenica 04 novembre 2018, 09:29

E' iniziato il Censimento permanente italiano. Le famiglie chivassesi coinvolte sono 250 e sono state individuate dall'Istat stesso

Per la prima volta l'indagine cambia i suoi parametri passando da decennale ad annuale

E' iniziato il Censimento permanente italiano. Le famiglie chivassesi coinvolte sono 250 e sono state individuate dall'Istat stesso

Sono iniziate il 10 ottobre scorso e si concluderanno il prossimo 20 dicembre, le operazioni di rilevamento per il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni condotto dall'Istat.

Un Censimento che cambia e si mette al passo con i tempi per fornire una fotografia reale del nostro Paese: conoscere il presente per guardare al futuro.

Non più su base decennale, ma annuale, il nuovo Censimento ha recepito le direttive europee e viene realizzato attraverso l'utilizzo di rilevazioni statistiche campionarie, un campione (e quindi non più un censimento di massa) che viene individuato dallo stesso Istituto di Statistica, mentre il Comune si pone come tramite e non potrà utilizzare i dati raccolti per propri scopi.

L'Istat è tenuto per legge a svolgere questa rilevazione e le famiglie individuate sono obbligate a partecipare fornendo i dati richiesti (L'obbligo di risposta per questa rilevazione è sancito dall'art. 7 del decreto legislativo n.322/1989 e dal DPR 31 gennaio 2018 di approvazione del Programma statistico nazionale 2017-2019).

Le informazioni raccolte saranno trattate nel rispetto della normativa in materia di tutela del segreto statistico e di protezione dei dati personali; i risultati della rilevazione saranno diffusi in forma aggregata e pertanto non sarà possibile risalire ai soggetti cui si riferiscono.

Due i tipi di indagine che verranno svolte: indagine di lista e indagine areale, con campioni diversi. Per l'indagine di lista, l'Istat ha selezionato, in Chivasso, 250 famiglie che sono state avvertite mediante una lettera: questa contiene tutte le informazioni utili e necessarie a compilare correttamente il questionario e ciò potrà essere fatto direttamente on-line, accedendo al Portale nazionale (un numero consistente di nuclei familiari ha già svolto il questionario); qualora ci fossero delle difficoltà ci si potrà rivolgere all'Ufficio preposto del Comune, che provvederà a fissare un appuntamento con un Rilevatore che fornirà il proprio aiuto nella compilazione.

Una volta individuati i campioni, oltre ad inviare la comunicazione alle famiglie interessate, l'Istat ha provveduto anche ad informare il Comune.

Per l'indagine areale, invece, l'Istat ha individuato un campione rappresentato da specifici numeri civici. Su indicazione dell’Istat i Rilevatori hanno affisso una locandina all’interno portone, contenente l'avviso che un Rilevatore passerà direttamente a casa per l'intervista. La famiglia individuata dovrà, quindi, fornire le informazioni richieste dal questionario direttamente al Rilevatore incaricato dal Comune.

Se richiesto, è inoltre possibile procedere alla compilazione del questionario direttamente presso il Centro comunale di Rilevazione, previo appuntamento.

I Rilevatori incaricati dal Comune sono muniti di tesserino di riconoscimento, con timbro comunale. Gli avvisi per le famiglie interessate dal Censimento sono sempre apposti internamente, negli spazi comuni, o inseriti nelle buche per le lettere.

Per la buona riuscita della rilevazione, e soprattutto per arricchire il patrimonio di dati statistici utili alla collettività, sarà fondamentale la piena collaborazione delle famiglie scelte come campione.

Per qualsiasi informazione, chiarimento o richiesta di assistenza è a disposizione il Centro comunale di Rilevazione, in piazza Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, aperto dal lunedì a venerdì dalle 9 alle 12, tel. 011.9115300.

E' disponibile anche il Numero Verde Istat 800.811.177, attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 21 e l'indirizzo di posta elettronica censimentipermanenti.popolazioneareale@istat.it o ancora il sito web: www.istat.it/it/censimenti-permanenti/popolazione-e-abitanti

Il Censimento permanente verrà ripetuto il prossimo anno, nello stesso periodo, e con un campione diverso di popolazione.

c.s.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore