/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | giovedì 01 novembre 2018, 09:23

In memoria dei soldati polacchi ospitati alla Mandria di Chivasso nel 1918

L'immagine di una passata cerimonia in onore dei soldati polacchi a Chivasso

L'immagine di una passata cerimonia in onore dei soldati polacchi a Chivasso

In occasione del centenario dell’Indipendenza della Repubblica di Polonia, in collaborazione con il Consolato Generale della Repubblica di Polonia in Milano, del Consolato Onorario della Repubblica di Polonia in Torino e la comunità Polacca di Torino, per la giornata di sabato 3 novembre, si terrà a Chivasso una cerimonia commemorativa,
La nostra città ha avuto un significato particolarmente importante per la storia del popolo polacco, infatti durante la prima guerra mondiale migliaia di soldati polacchi, furono presi prigionieri degli Italiani per poi essere liberati e alla fine del 1918 mandati alla Mandria di Chivasso, dove ricevettero aiuti e conforto dai nostri concittadini.
La maggior parte di loro si riorganizzò e ritornò in Patria per difendere la libertà da poco conquistata, ma i più provati morirono e sono loro che giacciono accanto ai morti Italiani, avendo sacrificato la vita per la libertà di entrambi i Paesi.
Quest’anno ricorre il centenario dell’Indipendenza della Polonia e la Città vuole ricordare degnamente questo anniversario e per l'occasione nella frazione Mandria verrà inaugurata una lapide in ricordo di quei soldati polacchi ospitati presso la tenuta de la Mandria subito dopo la Prima Guerra Mondiale.
Presso i locali della ex biblioteca è stata inoltre organizzata una mostra che vuole porre l'attenzione su questo importante momento storico dal titolo “Da prigionieri a uomini liberi. L’Armata polacca in Italia 1918 – 1919”.
A concludere le cerimonie, alle ore 20 in Teatrino civico, si terrà un concerto vocale e strumentale in polacco - italiano.

Il PROGRAMMA DELLE CELEBRAZIONI PER IL CENTENARIO DELL'INDIPENDENZA DELLA POLONIA

3 Novembre 2018

Coordinamento: Associazione Nazionale Alpini - Gruppo di Chivasso

Accompagnamento Società Filarmonica di Chivasso

FRAZIONE MANDRIA DI CHIVASSO

Ore 9.00 – CAFFÈ DI BENVENUTO

A cura della Pro Mandria

Ore 9.30 - SCOPRIMENTO LAPIDE IN RICORDO DEI SOLDATI POLACCHI

ospitati presso la tenuta de la Mandria subito dopo la Prima Guerra Mondiale

POSA CORONA E SALUTO DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE

DEL CONSOLE GENERALE DI POLONIA IN MILANO ADRIANNA SIENNICKA

DELLA PRESIDENTE DELLA COMUNITÀ POLACCA DI TORINO ELZBIETA GRZYB FARAGLI

Ore 10.00 Cimitero de La Mandria

DEPOSIZIONE FIORI ALLA LAPIDE CON I NOMI

DEI PRIMI SOLDATI POLACCHI DECEDUTI

CHIVASSO

Ore 10.45 - Cimitero di Chivasso

DEPOSIZIONE FIORI E POSA CORONA ALLA TOMBA DEI SOLDATI POLACCHI

Ore 11.15 - Piazza Generale C. A. Dalla Chiesa

POSA CORONA ALLA LAPIDE CADUTI POLACCHI

ESECUZIONE DEGLI INNI ITALIANO POLACCO ED EUROPERO

Ore 11.30 locali ex biblioteca - Piazza Generale C. A. Dalla Chiesa

INAUGURAZIONE MOSTRA

“DA PRIGIONIERI A UOMINI LIBERI. L’ARMATA POLACCA IN ITALIA 1918 – 1919”

Dalle ore 9.30 alle ore 12.30 Piazza Generale C. A. Dalla Chiesa

ANNULLO FILATELICO

A cura dell’Associazione Filatelica di Chivasso

Ore 20.00 Teatrino civico

GRAN CONCERTO VOCALE - STRUMENTALE POLACCO - ITALIANO

Dominika Zamara soprano

Andrea Musso pianoforte

Beata Dudek voce recitante

c.s.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore