/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | giovedì 18 ottobre 2018, 13:33

Al via il festival "I Luoghi delle Parole"

L'evento inaugurale, sabato alle 17, sarà la mostra dedicata a Cesare Pavese, organizzata dall'UniTre

Al via il festival "I Luoghi delle Parole"

Si aprirà sabato pomeriggio, alle 17, con l'inaugurazione a Palazzo Einaudi della mostra dedicata a Cesare Pavese, la XV edizione del Festival Internazionale di Letteratura “I Luoghi delle Parole”.

“Pensare con le mani” è la frase di Primo Levi, tratta dal racconto “Il fabbro di se stesso”, scelta per rappresentare il Festival, organizzato dall'associazione Novecento, che quest'anno sarà dedicato interamente ai ragazzi e coprirà un arco temporale che va dal 20 ottobre, appunto, al 7 giugno.

“Ci piaceva questo aspetto che lega le attività del pensiero con il fare – hanno spiegato gli organizzatori, il presidente dell'associazione Novecento, Diego Bionda, e il direttore artistico del Festival, lo scrittore per ragazzi Pino Pace -: comporre, montare, smontare e rimontare, sporcarsi le mani. Per questo a tutti gli incontri – che siano concerti, presentazioni di libri, eventi di varia natura - seguirà una parte pratica. Contestualmente all’incontro/esibizione - o nelle ore successive - verrà chiesto agli ospiti di lasciare qualcosa del loro lavoro: una pratica, un metodo, un protocollo. Questo “lascito” potrà essere un’appendice dell’incontro, oppure un laboratorio più o meno strutturato, dedicato a fasce di pubblico diverse: bambini, ragazzi, adulti, da soli oppure aggregati”.

Il Festival sarà distribuito nei mesi da ottobre a maggio per dare continuità sul territorio, per accompagnare i lettori fino al Salone del Libro di Torino, evento italiano più importante legato alla promozione del libro. I Luoghi delle Parole prevedono una serie di eventi legati alla parola scritta e alla lettura, riscoprendo luoghi suggestivi dei Comuni coinvolti nel progetto e portando nelle scuole autori, mostre e laboratori. La direzione artistica di questa edizione è affidata a Pino Pace, scrittore per ragazzi di grande successo, autore di numerosi titoli per varie case editrici e da anni impegnato in laboratori di scrittura creativa nelle scuole e nelle biblioteche di tutta Italia. Il Festival che ogni anno affronta una tematica differente, si sofferma in questa edizione sulla scrittura per ragazzi, coinvolgendo le scuole primarie e secondarie dei Comuni aderenti con incontri, mostre, laboratori, spettacoli, conferenze e soprattutto con un processo si progettazione partecipata che coinvolgerà i ragazzi delle superiori. Il festival è giunto alla XV edizione e negli anni si è costruito un percorso condiviso di promozione della lettura che ha portato l’area del Festival a essere qualificata come “Città che legge” riconosciuta dal Ministero dei beni e delle attività culturali (precedentemente chiamata Città del Libro).

Il programma dettagliato è disponibile su: www.luoghidelleparole.it



c.s.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore