/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | martedì 09 ottobre 2018, 19:01

Chiuse le "regionarie" del M5S: in corsa consiglieri regionali e metropolitani, staffisti e attivisti

Poche novità, molte conferme e persone in cerca di un maggiore spazio e visibilità

Chiuse le "regionarie" del M5S: in corsa consiglieri regionali e metropolitani, staffisti e attivisti

Poche novità, molte conferme e persone in cerca di un maggiore spazio e visibilità. È questo il ritratto dei possibili candidati del Movimento 5 Stelle per le elezioni regionali. Alle ore 19 si sono chiuse le regionarie, le primarie online grilline sulla piattaforma Rousseau.

Accanto ai consiglieri regionali pentastellati uscenti - Francesca Frediani, Federico Valetti, Mauro Campo e Giorgio Bertola, quest'ultimo favorito per la corsa alla presidenza - tanti volti noti. 

Tra di loro Paolo Vinci e Angelo Leto, staffisti e collaboratori rispettivamente degli assessori Marco Giusta e Sonia Schellino. A Collegno sarà sfida a due tra i consiglieri del M5S Sara Disabato e Domenico Monardo, sostenuto dalla sottosegretaria Laura Castelli. Oltre a loro anche il collega di Settimo Andrea Favilli. Dalla Città Metropolitana le consigliere Silvia Cossu (Leinì) e Anna Merlin (Cumiana), oltre a coloro che in passato si erano candidati al Comune di Torino come Francesco Paolo Lauria. 

In corsa poi anche storici attivisti del M5S torinese - come Fabio Martina e Fabio Papurello - ed eporediese - come Valentina Pretato. I dieci candidati consiglieri più votati, garantendo la rappresentanza di almeno uno per provincia, potranno avanzare la candidatura a Presidente, per cui servirà poi una nuova votazione online: tre saranno torinesi, a cui se ne aggiungerà uno per ogni provincia delle restanti 7.

"I componenti del listino maggioritario collegato al candidato Presidente – si legge sul sito piemontese del Movimento - saranno scelti dallo stesso candidato Presidente".

Cinzia Gatti

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore