/ Cultura

Che tempo fa

Cerca nel web

Cultura | domenica 07 ottobre 2018, 15:24

Premio Organalia a Giancarlo Parodi

Successo per il primo concerto della stagione Chivasso in Musica

Premio Organalia a Giancarlo Parodi

Alla presenza di un centinaio di spettatori, con il concerto di sabato 6 ottobre, si è aperta la nuova stagione di Chivasso in Musica.

La serata si è svolta nella chiesa parrocchiale di San Giuseppe Lavoratore alla Blatta e prima dell'inizio del concerto, il presidente dell'Associazione Culturale Organalia Piero Tirone, alla presenza del presidente dell'Università della Terza Età Giuseppe Busso e il parroco don Antonio Pacetta, ha consegnato all'organista Giancarlo Parodi il Premio “Organalia alla carriera”, in occasione del suo ottantesimo compleanno.

Contestualmente, il presidente dell'Associazione culturale Contatto, Elena Pocorobba ha consegnato i Nocciolini di Chivasso gentilmente offerti dalla Pasticceria Bonfante, mentre Anna Paola Barbero, titolare dell'Azienda Agricola “Me na vira”, ha voluto omaggiare il maestro con una confezione di miele di produzione propria. Al concerto, compartecipato dall'Unitre, era presente il consigliere comunale Giovanni Scinica, in rappresentanza dell'Amministrazione comunale: la stagione musicale, infatti, è inserita nel percorso “I Sentieri della Cultura”, promossi dalla Città di Chivasso. Nel corso del concerto, il maestro Giancarlo Parodi ha avuto come registranti i maestri Giovanni Parissone e Giorgio Guilla.

Il secondo appuntamento di Chivasso in Musica è in calendario per domenica 14 ottobre, alle 16.30 presso la chiesa parrocchiale di San Giorgio di Cernica, in via Baraggino, della Diocesi Ortodossa Romena d'Italia. Ad esibirsi sarà il coro femminile “La Bottega Musicale”, diretta da Dario Ribechi. Sarà possibile usufruire di un servizio navetta (andata e ritorno), a partire dalle 16, con partenza in Piazza d'Armi (fronte Oviesse). Il concerto è compartecipato dal Comitato Locale di Chivasso della Croce Rossa Italiana, presieduto da Bruno Borsano. L'ingresso è ad offerta libera.

La stagione Chivasso in Musica è sostenuta dall'Amministrazione Comunale e dalla Fondazione Live Piemonte dal Vivo con il patrocinio della Regione Piemonte e della Città Metropolitana di Torino.

c.s.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore