/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | domenica 30 settembre 2018, 10:08

Passanti molestati alla stazione di Chivasso: CasaPound annuncia un presidio

Appuntamento per mercoledì 3 ottobre alle 21

Passanti molestati alla stazione di Chivasso: CasaPound annuncia un presidio

CasaPound ha annunciato un presidio indetto per mercoledì 3 ottobre alle ore 21 in piazza Garibaldi a Chivasso, a seguito di numerose segnalazioni da parte di cittadini allarmati dalla presenza di gruppi di rom e clochard che gravitano intorno alla stazione ferroviaria, importunando con insistenza i passanti.

Domenico Giraulo, referente di CasaPound per Chivasso, descrive le ragioni della protesta: “Abbiamo accolto le segnalazioni di molti cittadini stanchi di subire le attenzioni moleste di questi individui spesso ubriachi e ormai in pianta stabile dal mattino alla sera nell'area della stazione. Saremo quindi presenti in piazza con un nostro gazebo per chiedere maggiori controlli da parte delle istituzioni. È  intollerabile che la gente debba vivere la propria città nella paura: la recente aggressione di due vigili che tentavano di allontanare degli ubriachi davanti al Carrefour è un altro esempio di come Chivasso sia sempre meno sicura.”

“Avevamo già denunciato con uno striscione la situazione incresciosa dell'ex dormitorio ferroviario abbandonato che si trova proprio alle spalle della stazione, adesso occupato abusivamente da rom, senzatetto e sbandati.” Ha ricordato Matteo Rossino, responsabile provinciale del movimento, che prosegue: “È probabile che si tratti delle stesse persone che di giorno si aggirano indisturbate per la stazione. Visto il mancato intervento dell'amministrazione, non ci resta che scendere di nuovo in strada a difesa dei cittadini orfani delle istituzioni”.

c.s.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore