/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | mercoledì 08 agosto 2018, 11:47

A Chivasso un settembre tutto da vivere

Fitto programma di manifestazioni in coda alla festa patronale

A Chivasso un settembre tutto da vivere

Il prossimo mese di settembre si preannuncia come uno dei periodi più ricchi di manifestazioni di tutto il 2018.

In coda ai festeggiamenti per la festa patronale del Beato Angelo Carletti, non vi sarà fine-settimana che non vedrà eventi che vivacizzeranno la città.

Sabato 1 e domenica 2 settembre, insieme agli ultimi appuntamenti patronali, ritorna Clavasium Nobilis, la rievocazione proposta dal gruppo storico Marchesi Paleologi, che per due giorni porterà Chivasso indietro nei secoli, fino al Medievo. Dopo il concerto di luglio, riprenderanno poi i festeggiamenti per celebrare i 200 anni della presenza dell'Arma dei Carabinieri a Chivasso, mentre nel week-end dal 10 al 12 toccherà al gruppo Alpini, che celebra il suo 95°anniversario di fondazione.

Dal 21 al 23, un altro ritorno con tante novità: la Festa dei Nocciolini, manifestazione dedicata al commercio cittadino e che celebra una delle eccellenze del territorio, fra iniziative volte a raccontarne la storia, altre che li celebreranno dal punto di vista artistico, mentre per l'occasione sarà stretto uno speciale connubio con i vini calusiesi. Inoltre, fra gli appuntamenti clou di questa edizione, il gradito ritorno in città di Enrico Ruggeri.

Il mese di settembre si chiuderà con un altro momento che celebra storia e tradizioni cittadine, con le celebrazioni per 35° anniversario della fondazione del Portique di Chivasso della Compagnie du S.A.R.T.O. (acronimo di Sabaudiae Animus Robur Terrarum Orbis), con l'evento denominato Frairie Magistrale, che porterà in città una delegazione francese di oltre cinquanta persone.

Annarita Scalvenzo

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore