/ Scuola e formazione

Che tempo fa

Cerca nel web

Scuola e formazione | giovedì 26 luglio 2018, 08:00

Torino: all’Istituto Sant’Anna il Seme della Cultura

La lettera di Francesco Barberis, Preside Scuola Sant'Anna Torino

Torino: all’Istituto Sant’Anna il Seme della Cultura

ffL’Istituto Sant’Anna di via Massena di Torino nasce 140 anni fa dalla passione educativa dei suoi fondatori, Carlo e Giulia Tancredi che affidarono alle suore di Sant’Anna il compito di custodire il futuro dei giovani. Ciò che ha animato in tutti questi anni il carisma educativo è stato, dentro le vicissitudini non sempre favorevoli del tempo, il desiderio ed il tentativo di tanti laici di dare la vita perché i ragazzi e le ragazze che entravano al Sant’Anna potessero trovare insieme ad un luogo di vera cultura, una famiglia dove potesse svilupparsi la loro umanità. Questo perché affetto ed intelligenza, soprattutto negli anni dell'adolescenza non posso mai essere considerati separatamente.

La grazia di questi ultimi anni, attraverso varie iniziative sia di carattere culturale, sia ludiche che hanno coinvolto non solo gli studenti ma anche le loro famiglie, dall'infanzia al liceo, è stata quella di veder crescere non solo le iscrizioni ma anche la fiducia degli insegnanti che hanno iniziato a trovare un posto adeguato alle loro aspettative.

Ciò che ritengo più decisivo in questi tempi in cui la società vive una generale insicurezza sulla consistenza dei nostri giovani, è ciò che faceva dire Guareschi in don Camillo al Cristo in Croce... "occorre salvare il seme"... "quando a seguito dell'alluvione l'acqua invaderà i campi e tenderà a distruggere tutto, occorre fare come il contadino che raccoglie il seme per ripiantarlo più avanti, in una terra resa ancora più fertile".


Contatti

Telefono: 011 5166511

E-mail: info@istituto-santanna.it

Sito web: www.istituto-santanna.it

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/liceo.santanna/


Indirizzo:

Via A. Massena, 36

10128 Torino

C.S.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore