/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | venerdì 06 luglio 2018, 15:50

Gassino, ritrovato cadavere di un uomo nel canale Cimena

A segnalare ai Vigili del Fuoco un corpo che galleggiava nelle acque un passante. Ancora ignota l’identità della vittima, al lavoro per il riconoscimento i carabinieri di Chivasso

immagine di repertorio

immagine di repertorio

Una morte ancora avvolta nel mistero. Perché non si conoscono le ragioni dell’accaduto e neppure si conosce l’identità della vittima.

Sono ancora in corso le operazioni di riconoscimento dell’uomo il cui cadavere è emerso nel primo pomeriggio di oggi, venerdì 6 luglio, dalla acque del canale Cimena a Gassino. Lo hanno recuperato i Vigili del Fuoco grazie all’ausilio di un elicottero: la segnalazione era arrivata al numero unico delle emergenze da un passante che era andato a fare footing lungo il fiume e che, ad un certo punto, ha visto affiorare dalla acque un corpo.

Quando è stato estratto, l’uomo era morto, presumibilmente non da poco tempo, ma al momento non si sa molto di più, visto che si sta lavorando per risalire alle sue generalità. Sono al lavoro i carabineri di Chivasso, arrivati sul luogo del ritrovamento mentre i pompieri stavano estraendo la salma.

m.d.m.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore