/ Sanità

Che tempo fa

Cerca nel web

Sanità | lunedì 02 luglio 2018, 16:21

"Mivogliobene", continuare a essere donna anche nel percorso oncologico

Bilancio della prima edizione del progetto promosso dalla Samco Chivasso

"Mivogliobene", continuare a essere donna anche nel percorso oncologico

A poche settimane dalla sua conclusione, è tempo di bilanci per la prima edizione del progetto “mivogliobene” promosso da Samco Onlus.

“Continuare a essere donna anche nel percorso oncologico e ritrovare il sorriso” è stata la motivazione di presentazione dell'iniziativa che ha proposto tre momenti: un corso di estetica, un corso di musica e psicologia al servizio del benessere ed uno di educazione allo psico-movimento. Mentre quest'ultima parte – quella dedicata al movimento e che sarà curata dalla professoressa Emilia Petrilli in collaborazione con la dottoressa Sonia Soave – verrà proposta in autunno, i primi due step sono stati affrontati con successo di partecipazione, con un gruppetto di sette donne, e soddisfazione da parte degli organizzatori.

Il corso di estetica è stato tenuto da Silvia Grua, responsabile dermo cosmetica, mentre il corso di musica e psicologia al servizio del benessere è stato sviluppato in collaborazione con l'Istituto Musicale Comunale “Leone Sinigaglia”, con la partecipazione della dottoressa Marta Musso, psicologa e psicoterapeuta cognitivo-comportamentale, della professoressa Camilla Bettenzoli, musicista e operatore musicale, e della professoressa Barbara Pungitore, pianista.

“Le signore che hanno aderito al progetto hanno affrontato un percorso in cui hanno sperimentato il suono a 360° - ha spiegato Miriam Mazzoni, Direttrice del “Leone Sinigaglia” -, dalla presa di coscienza di se stessi attraverso il suono al contatto fisico vero e proprio con il suono attraverso gli strumenti, come per esempio coricarsi su di un pianoforte per meglio percepirne le vibrazioni sonore. In questo modo è stato approfondito il percorso di Mindfulness con la Musica”.

“Considerato l'apprezzamento delle partecipanti, come Associazione abbiamo intenzione di riproporre l'intero progetto – ha dichiarato il vice presidente Samco, Ginetta Dondero -. In autunno riprenderemo con la fase dedicata al corso psico-motorio, poi riprenderemo anche quella dedicata all'estetica e poi alla musica e psicologia. Siamo contenti di questo gruppo affiatato che si è avvicinato all'iniziativa e che ha sperimentato le prime due fasi (estetica e musica) e ci auguriamo che dopo l'estate la partecipazione sia ancora più ampia”.

Per informazioni è possibile contattare la Segreteria Samco allo 011.9102430 oppure 377.7040492.

Annarita Scalvenzo

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore