/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 24 maggio 2018, 00:15

Caluso, scontro tra un tir e un treno nella notte: salito a due morti e 18 feriti il bilancio (FOTO e VIDEO)

Sul posto diverse squadre dei Vigili del Fuoco: deceduto il macchinista e l'autista della navetta che faceva da scorta al camion. Durante i lavori di ripristino della linea, Trenitalia ha attivato servizi sostitutivi

Copyright Torinoggi.it

Copyright Torinoggi.it

Terribile incidente nella notte a Caluso e il bilancio è molto grave. Mezz'ora circa prima della mezzanotte, sulla tratta ferroviaria Torino-Ivrea-Aosta, un tir e un treno si sono scontrati ad un passaggio a livello.

Le informazioni a disposizione sono state inizialmente molto frammentarie, i Vigili del Fuoco, subito intervenuti sul posto con 21 squadre e una cinquantina di uomini, hanno prima parlato di 15 feriti accertati (due dei quali trasportati in elisoccorso al Cto di Torino in codice rosso). Ma poi si è dovuto registrare anche il decesso del macchinista del treno, mentre i pompieri non hanno mai smesso di cercare tra le lamiere.

Nel corso della notte il bilancio è purtroppo cresciuto: i morti sono saliti a due e 18 i feriti, tre dei quali molto gravi: una di essi è la capotreno che, dopo essere stata operata al bacino, è in coma farmacologico. Il secondo decesso sarebbe l'autista della navetta che era di scorta al trasporto eccezionale.

Arrivate sul posto diverse ambulanze del 118 e i carabinieri di Chivasso. A deragliare sono state la motrice e due carrozze del treno regionale Torino-Ivrea 10027 e pare che nell'incidente sia stata coinvolta anche una vicina abitazione.

Secondo una prima ricostruzione, il Tir (di grosse dimensioni, adibito a trasporti eccezionali) che stava viaggiando in direzione di Caluso avrebbe attraversato il passaggio a livello mentre i lampeggianti che segnalano l’arrivo dei treni erano già in funzione. La strada che collega Caluso a Chivasso è interrotta poco prima della frazione Arè. Il traffico è stato deviato.  

Di prima mattina, con il sorgere del sole, dopo alcune ore di lavoro da parte dei soccorritori, la situazione sarà più chiara.



Per garantire gli spostamenti ai pendolari della linea Chivasso – Aosta, nella mattinata di oggi, 24 maggio, Trenitalia garantirà i collegamenti con autobus sostitutivi. La linea ferroviaria sarà interrotta fino alla conclusione dei lavori per la rimozione delle carrozze del treno Regionale 10027.

Massimo De Marzi e Marco Panzarella

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium