/ Cultura

In Breve

mercoledì 23 gennaio
domenica 20 gennaio
giovedì 17 gennaio
mercoledì 16 gennaio
venerdì 11 gennaio
mercoledì 09 gennaio
venerdì 04 gennaio
lunedì 31 dicembre
giovedì 20 dicembre

Che tempo fa

Cerca nel web

Cultura | martedì 15 maggio 2018, 09:53

Attilio Rossi vince il premio letterario "Carla Boero"

Tutti i vincitori categoria per categoria

Attilio Rossi vince il premio letterario "Carla Boero"

La XIII edizione del Premio nazionale di Poesia e Narrativa “Carla Boero” si è conclusa con la cerimonia di premiazione, sabato mattina alla biblioteca MOviMEnte.

Indetto dall'Associazione Letteraria “Carla Boero”, il Premio rinnova la memoria dell'agronoma chivassese sempre in prima linea per difendere e tutelare il territorio.

Ecco tutti i vincitori: per la sezione adulti, Attilio Rossi di Carmagnola, mentre Enrico Casertelli di Mariano Comense, primo premio assoluto per la categoria Romanzo. Il Premio alla Carriera è andato a Giovanni Cianchetti di Grugliasco che ha partecipato con le poesie: “Nelle tue mani”, “L'amico ritrovato”, “Lo scialle”, “L'ombra del vento”, che con i i suoi 85 anni è stato il concorrente più anziano. Il Direttivo ha voluto premiare con un riconoscimento per la scrittura accattivante e molto vicina al linguaggio giovanile, Sara Galletto di Trofarello con il racconto “Il coyote”.

Ricca di emozione e di giovani talenti, la categoria Poesia dedicata ai ragazzi, e questa è stata la classifica finale: Francesca La Valle di Mendicino (Cs) ha partecipato con i versi “Il mare”, classificandosi al quinto posto; Benedetta Moraca di Zumpano (Cs) con il componimento “La notte” si è piazzata al quarto posto, preceduta da Emilia Gaudio di Cosenza con “La spiaggia del mondo” e Alessia Palermo, sempre di Cosenza, con “Immagini oscure”; Melissa Storchi di Bibbiano (RE) con “Ho circumnavigato la mia anima” e con “Il profumo dei ricordi” si è aggiudicata i gradini più alti del podio.

Sempre per i giovani, ma questa volta con la categoria Narrativa, sono stati premiati: Beatrice Nervoso di Rende (Cs) con il racconto “Tea”, al quinto posto, preceduta da Clelia Santese, quarto posto, con “Alla ricerca di Calipso”; al secondo posto, Alessandra Vicari di Cosenza con “Tabaccheria” e prima classificata Maria Gallo di Chivasso con il racconto “Andare avanti, sempre”.

Nella categoria Narrativa Adulti, il primo premio è andato a Gian Antonio Bertalmia di Carmagnola, con il racconto “La supplente d'italiano”, seguito da Stefano Borghi di Milano con “La risposta di Dio” e Linda Broglio Brugiafreddo di Torino con “Un po' di gentilezza”.

Nella categoria Poesia Adulti, al terzo posto si è classificato Matteo Bona di Asti con “Saturnalia VII”, preceduto da Rita Muscardin di Savona con “Avremo altra felicità”, mentre il gradino più alto del podio è andato ad Attilio Rossi di Carmagnola con la poesia “Il prezzo della libertà”.

Il Premio speciale all'esordio è stato conferito alla Scuola dell'Infanzia “La Gabbianella” di Valenza (Al).

La cerimonia si è conclusa con il commiato del presidente dell'associazione “Carla Boero”, Wilma Avanzato, che ha rassegnato le dimissioni per motivi familiari, dal momento che è impegnata a seguire la figlia Marzia Cena, giovane promessa della scherma, nei suoi allenamenti e nei suoi numerosi impegni agonistici.

Annarita Scalvenzo

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore