/ Cultura

Che tempo fa

Cerca nel web

Cultura | martedì 08 maggio 2018, 15:34

Il Faber Teatro a Rivarolo con "Si sta come in autunno"

Il Faber Teatro a Rivarolo con "Si sta come in autunno"

Continua l'appuntamento “quasi” mensile con il teatro a Rivarolo Canavese. La rassegna “UnaVoltalMese (quasi)”, alla sua seconda edizione, sta per toccare il quarto appuntamento e celebrare un anniversario importante: la pace che sancì la fine della Prima Guerra Mondiale. La rassegna, che si caratterizza per aver un occhio di riguardo per i temi civili e per stimolare la riflessione sul mondo contemporaneo, si affida al Faber Teater e allo spettacolo “Si sta come d'autunno”.

Venerdì 11 maggio, alle 21, gli attori Lodovico Bordignon e Sebastiano Amadio racconteranno di quei ragazzi di cento anni fa che hanno vissuto il passaggio tra la fine di un mondo e l'inizio del mondo che noi conosciamo, ma anche la vita che si svolgeva nelle trincee, le lettere che si spedivano e si ricevevano, il ruolo delle donne durante il conflitto, il trauma dei reduci al ritorno dal fronte, la vita degli animali coinvolti negli scontri. Una guerra che ha segnato un cambiamento epocale del nostro orizzonte e che ci ha traghettato nel Novecento, nelle sue innovazioni tecnologiche, nei nuovi confini, in un nuovo panorama culturale.

Oltre alla replica serale, lo spettacolo sarà presentato in diverse repliche mattutine per permettere ad oltre 400 ragazzi delle scuole superiori di assistervi e di potersi confrontare con la Storia di coloro che 100 anni fa partirono per il fronte.

 La rassegna “UnaVoltalMese (quasi)” è organizzata da Faber Teater in collaborazione con il Comune di Rivarolo Canavese, dell'Anpi, del CAI di Rivarolo Canavese e dell'Istituto Aldo Moro e Santissima Annunziata per lo spettacolo del 9-10-11 maggio.

Gli spettacoli inizieranno tutti alle 21 e si terranno presso l’Oratorio San Michele di via Fiume 15.

Tutte le sere degli spettacoli sarà possibile accedere alla speciale “Cena pre-spettacolo” presso la Vinosteria Malgrà in via Palestro 46, prenotando al numero: 348.0564632.

 Il costo del biglietto della rassegna è di euro 8.

Per informazioni e prenotazioni rivolgersi alla biblioteca di Rivarolo, al numero 0124.26377 oppure presso Faber Teater al numero 349.3323378; via e-mail a info@faberteater.com o sul sito www.faberteater.com.


Annarita Scalvenzo

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore