/ Economia e lavoro

Che tempo fa

Cerca nel web

Economia e lavoro | venerdì 09 marzo 2018, 14:18

Torino: con le biciclette elettriche di Muoviti Pulito si fatica il 75% in meno e si rispetta l’ambiente (Foto e Video)

Muoviti Pulito ha da poco aperto una nuova sede in Via Ventimiglia 80/C

Torino: con le biciclette elettriche di Muoviti Pulito si fatica il 75% in meno e si rispetta l’ambiente (Foto e Video)

Siamo andati a trovare Gianluca Costantino titolare di Muoviti Pulito, che ha da poco aperto una nuova sede in Via Ventimiglia 80/C a Torino.

Gianluca ci presenta una piccola panoramica di e-bike, la soluzione alternativa all’attuale mobilità cittadina. Uno dei veicoli più apprezzati è sicuramente la bicicletta elettrica denominata e-bike che e non è solo una bicicletta valida per le salite impegnative in montagna ma è anche la soluzione ideale per andare a fare la spesa, per andare a lavoro, in pratica per fare tutto ciò che si fa quotidianamente con l’auto.

Si consideri che tutti i giorni vediamo persone che guidano da sole nell’auto che fanno tutto quello che si potrebbe fare con una bicicletta, e, per chi non ha voglia di pedalare, il sistema assistito permette una spinta supplementare fornita da un motore elettrico di marca Bosch, Yamah oppure Shimano Step fino al 300%.

Si può vedere il ragionamento anche da un altro punto di vista: con l’assistenza di un motore elettrico, facciamo solo il 25% di fatica rispetto alla pedalata normale, quindi è una modalità che concilia salute, non è antisportiva e tutela l’ambiente perché non si inquina con gas di scarico.

Le soluzioni dedicate agli scooter

Lo scooter è il veicolo che ha rivoluzionato la mobilità cittadina, perché era una soluzione più comoda per circolare ma oggi, con uno scooter elettrico che utilizza un motore Bosch e batterie Panasonic si raggiungono i 70 km di autonomia, con una spesa massima di 20 centesimi che in termini di risparmio è realmente considerevole rispetto agli scooter classici.

In più c’è il massimo di silenzio, costi di manutenzione ridotti, coppia pari a 120Nm che in termini pratici significa che tra un semaforo all’altro si raggiungono i 40 km/h, con prestazioni superiori a una Maserati. È la soluzione ideale per circa 8 mesi all’anno nelle città del Nord.

Le soluzioni per i camperisti

Ci sono diverse soluzioni dedicate a chi ama girare il mondo in completa libertà con i monopattini a spinta, il Nito, il segway, la biga elettrica e per chi vuole uscire dal camping o dal villaggio in cui sosta c’è la soluzione e-bike pieghevole.

E per i più piccoli?

I veicoli per bambini, ormai tutti elettrici, da 2,  3, massimo 5 anni oppure sono disponibili i mini quad per bambini che vanno dai 5 ai 10 anni…e anche per i “bambini” più grandi come i papà. Ormai sono riprodotti come i veicoli originali, con materiali di qualità e con dotazioni di sicurezza di primo livello. Tutti i veicoli sono telecomandati e i bambini potranno divertirsi come essere a bordo di un’auto vera con grande gioia dei papà che si divertiranno a tele guidarle.

All’interno dello showroom sono disponibili scooter elettrici, monopattini elettrici, hoverboard e bicilette elettriche e, in più, Muoviti Pulito è un centro di assistenza Bosch che può assistere qualsiasi tipo di veicolo elettrico. Muoviti Pulito, infatti, offre assistenza, anche a distanza tramite la spedizione del veicolo, effettua le riparazioni e le modifiche su veicoli elettrici, hoverboard, segway, il montaggio di kit specifici, la manutenzione e la modifica di biciclette elettriche, monopattini elettrici.

Per informazioni e contatti ecco i riferimenti:

MUOVITI PULITO

Via Ventimiglia 80/C - 10126 Torino

Telefono: 0115694700

E-mail: info@muovitipulito.it

Sito web: https://muovitipulito.com/

Facebook: https://www.facebook.com/muovitipulito

Youtube: https://www.youtube.com/user/muovitipulito

Twitter: https://twitter.com/muovitipulito

Google+: https://plus.google.com/108448861405330065386

informazione pubblicitaria

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore